L'Alberello 2014

Bolgheri Rosso Superiore DOC

Vino prodotto da una vigna di 2 ettari coltivata ad alberello con un’alta densità e un impianto cosiddetto a “settonce”, in maniera tale che ogni ceppo sia equidistante dagli altri che lo circondano. La vigna si trova su un terreno franco-argilloso mediamente calcareo ed è condotta con metodo biologico. La potatura ad alberello, affiancata ad un rigido diradamento dei grappoli, permette una produzione massima di 1 kg di uva per ceppo. La vendemmia è manuale, così come tutte le operazioni eseguite sulla pianta. La vinificazione inizia con la fermentazione alcolica in piccoli tinelli di legno tronco conici con follatura manuale e lunghe macerazioni. La fermentazione malolattica si svolge in barrique dove l’affinamento prosegue per 18 mesi e l’affinamento in bottiglia è di almeno 12 mesi.


Note degustazione

Annata caratterizzata da una stagione estiva piuttosto inusuale, dal clima più fresco e umido, e sebbene ciò abbia implicato un ridimensionamento della produzione, le uve che hanno raggiunto la piena maturità hanno regalato un vino rigoglioso nella sua bevibilità e splendente nella sua evoluzione futura. La vendemmia si è svolta il 18 Settembre ed ha visto una severa selezione dei grappoli, ponendo attenzione soprattutto alla qualità delle bucce. Ne è risultato un vino di gradevole piacevolezza, avvolgente e scorrevole, dove il suo tipico quadro aromatico incentrato sulle note balsamiche è accompagnato da vivaci sensazioni fruttate. Al gusto sfoggia tannini spigliati e lauta freschezza.

Abbinamenti

Scheda Tecnica

Denominazione:Bolgheri Rosso Superiore DOC
Composizione:70% cabernet sauvignon, 25% cabernet franc, 5% petit verdot
Titolo alcolometrico:14% vol.
Colore:Rosso rubino intenso
Produzione6.000 bottiglie

Altri prodotti della tenuta