Tenuta

Podere Grattamacco

Grattamacco nasce nel 1977, posta sulla sommità di una collina affacciata sul mare tra Castagneto Carducci e Bolgheri a 100 metri s.l.m., in una zona particolarmente vocata per la produzione di grandi vini rossi.

La sua posizione le permette di godere di un clima asciutto, mite, con notevoli escursioni termiche sopratutto alla fine dell’estate.

L’azienda si estende su un’area di 50 ettari di cui 25 impiantati a vigneto e 5 a oliveto.

L’area rimanente è coperta da boschi, confinante con una vasta zona boschiva di circa 1600 ettari.

I vigneti collinari acclivi con pendenze medie del 8% sono allevati a cordone speronato, Guyot ed Alberello, con una resa media di 60-70 quintali per ettaro. L’età media delle vigne è di circa 25 anni.

L'azienda segue i criteri della coltivazione biologica garantita e certificata dall'ICEA.